Persone

Gli investimenti di Banca IFIS nelle risorse umane del gruppo continuano: rispetto ai 548 di fine 2013, a fine 2014 i dipendenti sono diventati 618 di cui 516 con contratto a tempo indeterminato, 62 a tempo determinato, 20 con contratto di apprendistato professionalizzante e 20 dipendenti esteri. Va evidenziato il grande impegno della Banca alla stabilizzazione dei contratti di lavoro che ha comportato la conferma a tempo indeterminato di oltre 80 dipendenti nel corso del 2014.

Tale trend di crescita positivo è legato al continuo sviluppo commerciale della Banca, al consolidamento di una struttura organizzativa orientata all’innovazione tecnologica e, contemporaneamente, alle necessità di assecondare un mercato di riferimento dove la gestione del rischio rimane una priorità.

Gli inserimenti sono stati realizzati quindi in buona parte in ruoli di relazione e gestione del cliente imprese – core business storico della Banca (sviluppatori commerciali, addetti al credit management, analisti fidi), in ruoli di supporto e gestione dei DRL (soprattutto addetti alla Gestione Analitica delle pratiche ma anche potenziamento della struttura di Gestione Massiva nonché dei Servizi Operativi – in  particolare il Call Center) e in ruoli di supporto tecnico (organizzativi, informatici e legali).

Nell’ambito dell’Area Non Performing Loans, sta continuando il reclutamento di Consulenti del Credito per il potenziamento della rete interna di agenti in attività finanziaria, che verrà gradualmente implementata nel 2015 fino ad arrivare a circa 200 persone.

Anche per il 2015 si prevede una crescita degli organici in doppia cifra e gli ambiti di riferimento rimarranno prevalentemente quelli del 2014.

Selezione, Formazione e Sviluppo

L’attività di selezione è la più onerosa del Servizio Sviluppo in termini di risorse impiegate. La ricerca dei candidati più qualificati e motivati da inserire nelle diverse aree operative/di business per rendere coerenti la qualità e quantità degli organici con gli obiettivi strategici e di crescita previsti dal Gruppo è impegnativa ma è di grande motivazione la consapevolezza di dare opportunità di impiego a persone capaci in un mercato del lavoro stagnante.

Le autocandidature sul sito nonché i diversi social network, in modo particolare Linkedin, sono ormai diventati la fonte principale di recruiting, rispecchiando in ciò l’approccio innovativo e tecnologico della Banca.

Per la maggior parte dei ruoli, la selezione avviene attraverso modalità tradizionali (screening dei CV, colloquio gestionale, colloquio tecnico, ecc.); invece, per due particolari figure – lo Sviluppatore Commerciale e l’Agente in Attività Finanziaria/Consulente del Credito - sono state avviate, a fine 2014, modalità di selezione massiva in linea con l’approccio innovativo della banca; il processo prevede la partecipazione su invito ad un “Web Streaming Open Day”, la cui regia è a carico della Funzione Comunicazione, a cui fanno seguito colloqui via Skype ed altre attività di selezione finalizzate ad approfondire la presenza di alcune caratteristiche personali importanti per il successo nei ruoli ricercati.

Per il reclutamento dei Consulenti del Credito, nel corso del 2014, sono continuati gli “Open Day” su piazza con la collaborazione delle competenti strutture aziendali in linea con quanto già fatto a fine 2013. Tale modalità di recruiting su specifiche zone territoriali verrà realizzata anche nel primo semestre del 2015.

Il 2014 è stato un anno ricco di iniziative formative e di opportunità di crescita in Banca IFIS con consistenti investimenti nello sviluppo delle persone.

In particolare, nel corso del 2014, il Gruppo ha infatti effettuato interventi importanti e mirati nella formazione; gli interventi realizzati durante l’anno hanno coinvolto dipendenti e responsabili in tematiche sia tecnico/funzionali, sia manageriali.

Le novità nelle attività formative sono state:

  • Experienced Sales People: 5 edizioni della durata di due giornate ciascuna a cura della Scuola di Palo Alto, svolte in outdoor con la partecipazione di tutti gli Sviluppatori Commerciali;
  • Percorso Ambrosetti sulla Comunicazione: due laboratori d’aula della durata di 2 giorni ciascuno su Comunicazione e Negoziazione dedicato allo sviluppo di risorse ad elevato potenziale di crescita (nr 35 partecipanti);
  • Percorso Ambrosetti sulla Gestione Risorse: tre laboratori d’aula della durata di 2 giorni ciascuno su Coaching, Delega e Gestione del Team dedicato a Responsabili di Servizio o potenziali futuri gestori di team di lavoro (nr 37 partecipanti);
  • Formazione Soft Skills: 22 giornate di formazione sullo sviluppo delle capacità organizzative sulla base delle esigenze rilevate in fase di valutazione della prestazione (nr. 150 partecipanti);
  • Analisi di Bilancio: nr 3 edizioni per un totale di 45 partecipanti prevalentemente di estrazione Credit Management di filiale.

Nell’ambito degli investimenti e delle iniziative rilevanti ai fini di dare opportunità di crescita ai giovani dipendenti del Gruppo, nel quarto trimestre del 2014 nr 12 giovani risorse meritevoli sono state iscritte a Master esterni in “legal banking” e in “programmazione e controllo di gestione”.

Tra le altre attività formative ricorrenti, segnaliamo:

  • Giovani Leoni: percorso formativo volto a formare e sviluppare le competenze tecnico/funzionali/commerciali di 8 nuovi sviluppatori commerciali di Banca IFIS; durata sei settimane con formazione a cura di docenti interni ed esterni;
  • Inglese: continua l’erogazione di corsi di lingua inglese ai dipendenti divisi per livello di conoscenza previo test di accesso per un totale di 101 partecipanti (incluse lezioni 1-1 con dirigenti);nel 2014 l’opportunità di partecipare all’iniziativa è stata estesa anche alla sede di Firenze con un totale di 63 partecipanti;
  • NPL Academy: formazione tecnica/comportamentale dedicata a futuri agenti/Consulenti del Credito; sono state effettuate 7 edizioni della durata di 2 giorni ciascuna;
  • Antiriciclaggio: erogati aggiornamenti e confronti normativi;
  • Sicurezza: erogati i corsi previsti per neo assunti, quelli di aggiornamento per tutti e quelli dedicati ai preposti.

Per quanto riguarda la gestione delle risorse segnaliamo due novità importanti avviate nel 2014:

  • Realizzato il nuovo sistema di valutazione “Performanagement”; strumento che grazie alle novità introdotte migliorerà consapevolezza di ruolo nelle risorse della Banca.
  • Iniziato nel quarto trimestre il progetto “Mentoring neo assunti” che ha l’obiettivo di agevolare l’inserimento dei neo assunti in Banca Ifis attraverso la pianificazione di un percorso condiviso di apprendimento che prevede step di monitoraggio frequenti fino al primo anno dall’assunzione.

 

Ultimo aggiornamento il 21/01/2015